Lavoro come Creative Digital Manager, usando creatività e dati per trasformare aziende tradizionali in Leader Digitali.
Lo faccio usando soprattutto i Media Digitali, occupandomi di progettare ecosistemi online, migliorare e sviluppare il Personal Brand di manager, artisti e imprenditori.

Tutto molto bello...ma concretamente?

Intervengo come consulente dialogando con Uffici Marketing, Risorse Umane e Area Vendite (quando l'azienda è strutturata) per capire come rispondere alle esigenze in ambito comunicazione e digitale. Analizzo i fabbisogni e propongo interventi mirati ad aiutare le aziende a crescere e sviluppare il potenziale di cui dispongono.

Seguo artisti, professionisti e VIP nella definizione e implementazione di una strategia di Personal Branding.

Lavoro per migliorare l'Esperienza Utente che le aziende creano sul digitale o che dal digitale vengono stravolte.

Fai siti web, quindi.

No, non faccio siti dal 1999. I website sono uno dei punti di contatto che le persone utilizzano per entrare in contatto con prodotti, aziende e servizi. Ma accanto ai siti esistono tanti touchpoint da curare e gestire al meglio. Quante volte ti è capitato di avere un'esperienza spiacevole, al di fuori dell'uso del prodotto/servizio? Poteva dipendere da una carenza di informazioni, da una presenza online poco curata, da delle istruzioni poco chiare o da un'assistenza scarsa e non efficace. Questi aspetti concorrono complessivamente a definire l'Esperienza Utente e in un mondo dove il passaparola online è fondamentale, incidono direttamente sulla reputazione e sulle vendite di un'azienda.

Nei miei interventi porto 20 anni di esperienze su diversi settori, partendo dai dati e cercando di stimolare con creatività le risorse dell'azienda. Utilizzo quindi esperienze del mondo automotive, dal FinTech, del No-Profit, della GDO e altre ancora, per supportare ogni realtà a ottenere il massimo secondo le sue potenzialità.

 

A ma allora lavori solo con grosse aziende e budget importanti?

No, anzi. Mi piace lavorare con chi ha più spirito e voglia di mettersi in gioco che non risorse. In questi anni ho incontrato sia grandi realtà che piccole aziende e professionisti con i quali abbiamo ottenuto grandi risultati. Sia per le attività di Marketing Digitale che per le consulenze di Personal Branding mi sono confrontato con professionisti più o meno strutturati e affermati, e in poco tempo si è riusciti a definire e attivare interventi e iniziative necessari agli obiettivi definiti.

Ogni tanto mi capita di prendere lavori pro-bono, se mi appassiono alla causa e se c'è possibilità di maturare un'esperienza significativa e stimolante. Nel dubbio, scrivimi ;)

 

Veramente io cercavo una biografia normale...

Mi sono laureato diverso tempo fa in Scienze Politiche (Università di Bologna, indirizzo Sociologico, percorso Consumi e Comunicazione) con la primissima tesi sul 2.0 della facolta di Scienze Politiche. Il titolo della tesi era *Web 2.0: come cambia la comunicazione in Internet* che poco dopo è diventata il primo libro pubblicato.

Mentre studiavo sui testi universitari, mi sono dato da fare occupandomi di gran parte dei lavori che ruotano attorno al Web. Per capire quelli che *non* avrei voluto fare da grande.

Oggi aiuto le persone e le aziende a capire e utilizzare al meglio il Digital e la Rete. Sono stato tra i primi a occuparmi di BarCamp, Microblogging, Personal Branding, Geolocal nonché di altre discipline all'avanguardia. La realtà è che adoro studiare le novità, le dinamiche e le evoluzioni della società per dare un senso a ciò che avviene ogni giorno su Internet. E tradurre questa complessità in opportunità per le aziende.

Tramite questo occhio critico sul Web e sul DIgitale insegno, tengo conferenze, faccio consulenza e mi occupo di Marketing Digitale e Digital Transformation.

Negli ultimi 5 anni ho avuto il piacere e la fortuna di lavorare per diverse belle realtà, tra cui Casinò di Venezia, Mondadori, Condenast, Ninja Marketing, Samsung, Puma, Ducati, CONI, Sole 24 Ore, Lottomatica, Regione Valle D'Aosta, Esercito Italiano, Despar, AIRC, Piaggio, Allianz. Una lista più completa la trovate qua o sul mio profilo LinkedIn.

Nel Settembre 2008 è uscito il mio primo libro con Tecniche Nuove dal titolo “Come si fa un blog 2.0” un testo creato per accompagnare curiosi e neofiti all'interno del mondo dei blog e dei Social Network, nel quale si illustrano i passaggi per aprire e gestire al meglio un blog sia di carattere personale che aziendale.

A Marzo 2010 è uscito per Hoepli il libro “Personal Branding - L'arte di promuovere e vendere se stessi online” per aiutare le persone a capire come utilizzare i canali social della Rete per trovare lavoro, affermare e realizzare il proprio talento. Il libro è andato così bene, che è uscito un anno dopo in edicola in versione light con editore Il Sole 24 Ore e nel Giugno 2013 è uscita la seconda edizione “Personal Branding. Promuovere se stessi online per creare nuove opportunità”.

Ad Agosto 2014 ho pubblicato “Selfie: La cultura dell'autoscatto come forma di racconto e appartenenza” per Dario Flaccovio Editore.

Una presentazione dettagliata dei miei libri e delle altre pubblicazioni la trovate qua.

...TL;DR non hai una bio sintetica?

Sono Creative Digital Manager, lavoro tra creatività e dati per trasformare aziende tradizionali in Leader Digitali.

Come consulente di Marketing Digitale mi occupo di progettare ecosistemi online, migliorare l'esperienza utente dei Digital Journey e sviluppare il Personal Brand di manager, artisti e imprenditori. Sono Sociologo, speaker e formatore, nonché docente, tra gli altri, per la Business School del Sole 24 Ore, Università IED, AlmaLaurea Bologna e Ninja Marketing.

Lavoro o ha lavorato sia per piccole/medie aziende che con grandi realtà, e ho pubblicato "Come si fa un Blog 2.0", "Personal Branding”, "Fare Business con i Social Network: Personal Branding“ e “Selfie: la cultura dell’autoscatto come forma di racconto e appartenenza”.


Short Profile

Creative Digital Manager

Mi occupo di aiutare le aziende a utilizzare novità e opportunità del Digitale in maniera efficace.

Lavoro sui processi, sulle competenze, sulle iniziative di comunicazione e coordinando agenzie e uffici.

Sono un consulente che lavora su diversi settori, faccio molti interventi in diverse aziende tra formazione e facilitazione, ogni tanto scrivo libri e partecipo a conferenze di settore.